Camminare è l'arma più efficace per prevenire il diabete

03.07.2012 12:02

Contro il diabete, l'arma più afficace potrebbe essere una camminata. Secondo uno studio del Pennington Biomedical Research Center di Baton Rouge, Louisiana, pubblicato sulla rivista Diabetes Care, le persone con una bassa attività fisica sono più a rischio di diabete.

Mentre quelle che camminano spesso, durante il giorno, hanno minori probabilità di ammalarsi di questa patologia. In generale, gli scienziati raccomandano un minimo di 10 mila passi al giorno, tenendo presente che 2 mila passi corrispondo a circa 1 chilometro e mezzo. I ricercatori hanno chiesto a 1800 volontari di misurare con un pedometro la loro attività fisica quotidiana.

Nessuno dei partecipanti, all'inizio dello studio, soffriva di diabete, ma dopo 5 anni 243 persone hanno sviluppato la malattia. Il 17 per cento di quelli con minore attività fisica si erano ammalati, rispetto al 12 per cento di quelli che invece facevano almeno 3500 passi al giorno. Le persone che camminavano di più avevano il 29 per cento in meno di probabilità di sviluppare il diabete, al netto degli altri fattori di rischio.

Da paginemediche.it